L'importante Ŕ sentirsi sempre a contatto (romanzo)

Pubblicato da EDIZIONI CLANDESTINE (10 euro)

Dall'ultima di copertina:

Un insegnante di discipline artistiche con velleitÓ di critico si scopre ingenuo in maniera imbarazzante; un giovane ossessionato dal senso di colpa attraversa tutta la trafila degli ambienti cattolici evidenziandone i paradossi; un manager rampante convinto di avere il mondo ai propri piedi scopre debolezze impreviste nella sua vita: conducono vite parallele, del tutto ignari l'uno dell'altro.

Dalle infanzie scandite dalle scuole eiementari, le squadre di calcio, gli incontri coi parenti, fino alle relazioni con le ragazze e le scelte professionali, affinano modalitÓ di relazione col resto dei mondo assolutamente diverse.

Ognuno, a suo modo si difende: chi con la fede, chi con la cultura, chi con i soldi.

Ma l'ironia e l'imprevedibilitÓ del caso sconvolgono i progetti di tutti e tre, fino ad accomunarli, proprio quando paiono lontanissimi tra loro, in un'unica, amara riflessione esistenziale.

torna all'indice

torna a LIBRI