(Dicembre 2008)

PILLOLE DI CONFUCIO 16
{con riso)

°°°°°0°°°°°

"Vita e morte, onore e ricchezza sono destinate dal Cielo"
(Confucio, da Analecta XII, 5)

°°°°°O°°°°°

Quattro suore, durante un piccolo trasloco, si ritrovano senza benzina lungo una strada di campagna. La più giovane dice: "Posso andare a cercare un distributore, ma dove la mettiamo la benzina?".
      La suora anziana, rovistando fra le carabattole: "Ecco, puoi usare il mio vaso da notte".
      La suorina va, compra e torna. Mentre sta versando la benzina nel serbatoio, passa un camionista, che dal finestrino commenta: "Sorelle, avessi anch'io la vostra fede!".

°°°°°O°°°°°

Quando il missionario arrivò nel paese dei cannibali, essi ebbero un primo assaggio della bontà del Cristianesimo.

°°°°°O°°°°°

La predica è proprio noiosa. Il piccolino seduto di fianco alla mamma non ne può più e comincia a fissare la piccola luce rossa sopra il tabernacolo.
      La mamma lo nota: "Stai bene?".
      "Mamma, quando diventa verde... possiamo andarcene?".

*****************************************************************************************

Nota. Le massime di Confucio, in grassetto sono nella traduzione di Michele Ferrero.

Indietro
lettera successiva
torna all'indice
Torna a GRANO E RISO