(sonoro)

PILLOLE DI CONFUCIO
{con riso)

░░░░░0░░░░░

Il vicino osserva il bambino.
- "Che cosa fai?"
- "Il mio pesce rosso Ŕ morto e sto scavando una fossa per seppellirlo".
- "Ma quel buco Ŕ un po' grande per un pesciolino, non credi?"
- "No, perchÚ il pesciolino Ŕ dentro il tuo gatto".

░░░░░0░░░░░

Durante il battesimo, il prete chiede il nome del bambino.
- "Carlo Alberto Gustavo Filippo Alfonso Giacomo Vittorio Celestino Maria Giuseppe", risponde il padre.
      Il prete al chierichetto, sottovoce:
- "Svelto, va a prendere pi¨ acqua".

░░░░░0░░░░░

- "Mani in alto, questa Ŕ una rapinai Dammi tutti i tuoi soldi!"
- "Ma io sono il rappresentante del partito!"
- "Allora dammi tutti i nostri soldi!"

░░░░░0░░░░░

- "Vorrei un funerale per il mio cane - dice l'anziana signora - in Chiesa... ".
      Il Parroco si scalda:
- "Come! In Chiesa? Per un cane? Ma siamo matti? Un animale non ha anima, non pu˛ entrare in Chiesa nÚ vývo nÚ morto!"
- "Peccato, Avevo preparato 5.000 dollari di offerta... Vuoi dire che chieder˛ ai buddisti, loro amano gli animali".
- "Un momento - interrompe premuroso il Parroco - non mi aveva detto che era un cane cristiano!"

*****************************************************************************************

Nota. Le massime di Confucio, in grassetto (compariranno dal prossimo numero) sono nella traduzione di Michele Ferrero.

Indietro
lettera successiva
torna all'indice
Torna a GRANO E RISO